Canzone pubblicità MyMenu McDonald’s Marzo 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Molto significativa è la nuova pubblicità di McDonald’s, la grande catena dei fast food più famosa e importante del mondo. E’ tempo questa volta di promuovere il MyMenu McDonald’s, un modo alquanto economico e semplice di creare il menu che più si preferisce e ad un costo assolutamente esiguo, un panino ed una bibita a scelta personale costano, con MyMenu McDonald’s, 4,90 euro.

Nello spot si parla di scelte di come ognuno ogni giorno prenda delle decisioni che possano cambiare totalmente la propria vita, che si tratti di lavoro, di famiglia, di gusti sessuali, scegliere non è mai semplice, tranne che ovviamente con il MyMenu McDonald’s.

httpv://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=cC2uhas6uAo

Molto bella ed interessante è la canzone pubblicità MyMenu McDonald’s, si tratta del brano It’s time, realizzato da una band americana emergente che si chiama Imagine Dragons. Qualcuno avrà sicuramente avuto modo di ascoltare la canzone pubblicità MyMenu McDonald’s, soprattutto coloro che guardano spesso Mtv e sono aggiornati sui vari eventi che tale canale della musica organizza ogni anno. Gli Imagine Dragons si sono formati nel 2008, ma il loro primo lavoro discografico risale al 2012 e si intitola Night Visions.

La canzone pubblicità MyMenu McDonald’s, It’s time, è proprio il primo singolo di lancio di questo lavoro discografico, il brano che ha consentito agli Imagine Dragons di farsi conoscere nel panorama musicale internazionale. Al momento solo negli Stati uniti sono riusciti a farsi notare, It’s time è stata per molto tempo tra le posizioni di vertice delle classifiche Billboard Alternative e Billboard rock. Il genere degli Imagine Dragons è principalmente un indie rock, da come insomma i può notare proprio dalla canzone pubblicità MyMenu McDonald’s, It’s time.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>