Sanremo 2019, ecco i Big in gara

di Valentina Cervelli Commenta

Finalmente sono stati resi noti nella completezza i  big in gara a Sanremo 2019, i cantanti chiamati ad intrattenerci il prossimo febbraio. E tra vecchie e nuove glorie si capisce che Claudio Baglioni sia più che intenzionato a bissare il successo dello scorso anno.

Una cosa è apparsa subito chiara: avere un cantante come direttore artistico porta ad una selezione più importante e variegata delle canzoni in gara, dove i brani contano decisamente di più del nome dell’artista. I primi “Big” a salire sul palco sono i due cantanti selezionati nelle ultime ore da Sanremo Giovani: Einar, lanciato dall’ultima edizione di “Amici” di Maria De Filippi e Mahmood, italiano di origine egiziana, che ha vinto anche il premio della critica.

E per quel che concerne gli altri? La scelta dei brani è lo specchio di quella che è la musica ascoltata da ogni generazione: non mancano quindi Loredana Bertè, Paola Turci ed Anna Tangelo tanto come Motta, Ex Otago e The Zen Circus, artisti indie che si sono fatti apprezzare. Vi sono poi gli idoli dei più giovani come Ultimo ed Irama, vincitore dell’ultima edizione di Amici. Da Amici e The Voice arriva Enrico Nigiotti che negli anni si è totalmente reinventato come cantautore. Non mancano mostri sacri come i Negrita, Daniele Silvestri e Nek o vincitori affermati come Arisa, Il Volo, Simone Cristicchi ed ancora Patti Pravo in coppia con i rapper e cantautore Briga, Nino D’Angelo con il rapper Livio CoriFederica Carta con il rapper Shade. La lista si conclude idealmente con i Boomdabash, autori del successone estivo reggae della “Non dire no” di Loredana Berté,  Achille Lauro e il rapper Ghemon.

Vi sarà davvero di vederne delle belle.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>