Abba, ritorno nel 2019 ufficiale

di Valentina Cervelli Commenta

E’ come un parto difficile che dà soddisfazione al momento della nascita del pargolo. Mesi fa quando se ne parlava sembrava quasi impossibile eppure ora il ritorno degli Abba nel 2019 è praticamente ufficiale. E la gioia è tanta sia che si sia fan di vecchia data sia che si sia nuovi proseliti arrivati per via della serie di musical di Mamma Mia.

La cosa stupenda è che di questi tempi non si parla solo di un ritorno ufficiale della band ma anche di un intero album di inediti per il gruppo che come anticipato proprio grazie al successo ottenuto da “Mamma Mia” e dal sequel “Mamma Mia, Ci risiamo!” è riuscito a conquistare attenzione e benevolenza anche da parte delle generazioni più giovani. Ma a che punto si è in questo momento? Nei primi mesi di questo anno era arrivata la conferma della registrazione di due nuove canzoni che sarebbero potute uscire nel 2018: la data di pubblicazione, per motivi ancora ignoti, è stata spostata al prossimo anno. Björn Ulvaeus aveva dichiarato a Evening Standard che sarebbe potuto uscire “un nuovo album, forse. O quattro canzoni o qualcosa del genere è possibile“.

Inutile dire che quasi quasi ci si accontenterebbe di un solo singolo, basta che esca. Differente storia riguarda la possibilità di un tour: ha spiegato infatti che la decisione di non fare più concerti è definitiva e non è difficile da comprendere il perché dato il tempo che è passato.

I Still Have Faith In You e Do not Shut Me Down dovranno attendere fino al 2019. Due brani che rendono orgogliosi gli Abba e definiti dagli stessi come “senza tempo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>